Bayonetta Wikia
Advertisement

Mictlantecuhtli, il messaggero di distruzione, è un demone infernale alleato che compare in Bayonetta 2 e in Bayonetta 3.

Biografia[]

Bayonetta 2[]

Mictlantecuhtli non prende parte alla storia di Bayonetta 2 ma compare bensì in determinate circostanze durante il gameplay.

Gameplay[]

Bayonetta 3[]

Mic-Mimesi

La Mimesi demoniaca di Mictlantecuhtli

Mictlantecuhtli è un dei demoni che possono essere evocati e impiegati in battaglia tramite la tecnica Demone succube. Come ognuno di questi demoni, Mictlantecuhtli è associato ad un'arma, in questo caso la bacchetta magica Abracadabra, che consente a Bayonetta di entrate in mimesi demoniaca col demone assumendone le sembianze durante gli attacchi.

Libro dei demoni infernali[]

  • Bayonetta 2: Un pipistrello gigante che si aggira in una delle grotte più oscure e profonde dell'Inferno. Si dice che porti la peste ovunque vada.

La protuberanza che si trova sulla sua testa non è un occhio, ma uno spirituale organo sensoriale che gli permette di raggiungere un'esperienza del mondo più profonda rispetto agli esseri che possono fare affidamento solo sulla vista.

  • Bayonetta 3: Un demone infernale a guisa di gigantesco pipistrello, che si annida in uno dei recessi più profondi e bui dell'Inferno.

Anche se Mictlantecuhtli sembra un demone infernale con quattro ali, è composto in realtà da due fratelli uniti assieme: il fratello maggiore, dal corpo rosso, sta sopra, e il fratello minore, dal corpo bluastro. sotto.

In questa agile forma, i due possono volare con rapidità e colpire i nemici con raffiche di energia magica.

Possono anche allinearsi orizzontalmente, il che permette loro di emettere fasci di energia spirituale come un sonar per rilevare oggetti invisibili o nascosti tra due dimensioni.

Per gli umani, tradizionalmente l'apparizione di Mictlantecuhtli è foriera di terribili calamità.

Origine del nome[]

Mictlanteculhtli (letteralmente "signore di Mictlan"), secondo la mitologia azteca, era il dio dei morti e Re di Mictlan, la parte più profonda degli inferi, cosa che corrisponde alla descrizione del demone dal libro. Al contrario della serie di Bayonetta, veniva raffigurato come uno scheletro, o una persona che indossava un teschio dentato, ma era associato ai pipistrelli.[1]

Galleria[]

Navigazione[]

Template:Demoni

Advertisement