Bayonetta Wikia
Advertisement

L'Isla Del Sol è un'isola artificiale europea fittizia che si trova lungo le coste di Vigrid, comparsa in Bayonetta. È la residenza del Gruppo Solstice, guidato da Balder, nell'Edificio della Solstice; l'obiettivo della setta è di far risorgere Jubileus durante la Festa della resurrezione. È uno degli ultimi luoghi visitati nel gioco.

Storia[]

Bayonetta[]

Bayonetta, Cereza e Luka volano per l'Isla Del Sol tramite elicottero, ma vengono presi di mira da alcuni missili. Bayonetta ne dirotta uno e lo utilizza per raggiungere l'isola assieme agli altri. Una volta arrivata, incontra Jeanne, responsabile per i missili e parla a Bayonetta del suo passato, spiegandole che la sua nascita era stata frutto di diverse catastrofi, come la grande guerra e la caccia alle streghe. In qualche modo, Luka riesce ad atterrare con un jeep sul tetto dell'edificio in cui le due streghe stanno discutendo, portandosi via il telecomando per lanciare i missili dalle mani di Jeanne e Cereza; prima che la jeep se ne possa andare, esplode, probabilmente a causa di Jeanne, e i due sono presumibilemnte morti. Sostenendo che questa battaglia non possa più aspettare, Jeanne combatte con Bayonetta tra alcuni grattacieli oltre che su un missile. Eventualmente, Bayonetta scondigge Jeanne, che ritorna nella sua vecchia forma, ormai non più controllata mentalmente da Balder. Dopo un momento di riconciliazione, un missile abbatte il grattacielo. Jeanne muore presumibilmente, e Bayonetta viene scagliata all'interno dell'edificio della Solstice dall'impatto. In quello stesso momento, Luka e Cereza escono da un ascensore dell'edificio, rivelando di non essere morti. I tre arrivano davanti a un portone misterioso, da cui fuoriesce una luce bianca, da cui si sente una voce che dice a Cereza e Bayonetta di venire. Cereza riconosce instantemente la voce come quella di suo padre e corre all'interno della luce, mentre Bayonetta la segue.

Bayonetta esplora tutta la torre e raggiunge la stanza di Balder che si trova in una sfera sospesa sulla cima dell'edificio. Qui trova Cereza tra le braccia di Balder. Balder spiega finalmente come stanno le cose a Bayonetta: Cereza è la sua versione bambina, condotta nel presente per rievocare i ricordi di Bayonetta e risvegliare l'Occhio sinistro, che è lei stessa. Luka raggiunge la stanza di Balder, che lo uccide dopo poco lanciadolo fuori dalla finestra. Balder si fonde con Cereza e assume la forma di Padre Balder per combattere con Bayonetta su una piattafforma mentre cade dal grattacielo, come nell'introduzione del gioco dove 500 anni fa Bayonetta e Jeanne combatterono su pezzi della torre dell'orologio dopo essere stata distrutta, mentre cadeva da un dirupo. Bayonetta vince ancora una volta, e riporta Cereza nella sua epoca. Senza saperlo però, modifica il corso della storia, risvegliando il suo Occhio sinistro. Grazie a questo cambiamento, Balder è in grado di far risorgere finalmente Jubileus, la Creatrice, e l'intera città rimane a guardare sbalordita.

Aree[]

Forza difensiva Gjallarhorn[]

File:Bayonetta-Forza-difensiva-Gjallarhorn.jpg

Si tratta della principale forza difensiva della metropoli. Quando il sistema viene attivato, le ali di queste due strutture si aprono, simboleggiando la protezione. Sulle ali, in lingua angelica, vi è inciso "Il nostro destino poggia sulle ali della provvidenza divina".

Edificio della Solstice[]

Per approfondire, vedi Edificio della Solstice
File:Bayonetta-Edificio-della-Solstice.jpg

L'Edificio della Solstice

L'Edificio della Solstice è un grattacielo molto alto, approssimativamente 3 km. È la sede del Gruppo Solstice ed è costruita come missile. All'interno è conservata la statua di Jubileus che serve per la resurrezione della déa. Nel punto più alto dell'edificio è presente una sfera gigante, che presenta all'entrata, e all'interno risiede Balder.

Quaderno di Antonio[]

Island In The Sun - Isla Del Sol[]

Il Gruppo Solstice, tempo fa nient'altro che una società informatica di medie dimensioni, è riuscito grazie ad acquisti mirati ad allargare i propri orizzonti commerciali e diventare uno dei conglomerati leaderal mondo. La loro base

operativa si trova sull'isola artificiale Isla Del Sol, vicino alla costa di Vigrid. Isla Del Sol fu costruita originariamente per concentrare le funzioni urbane di Vigrid in un solo posto e facilitarne l'espansione. La sua funzione attuale, però,

è quella di incanalare il potere e trasferirlo alle autorità governative, creando una regione autonoma sotto il controllo della Solstice per favorire la nascita di una teocrazia. Il Direttore della Solstice, che sostiene di essere discendente dei Saggi di

Lumen, ha sfruttato il suo potere economico e politico e la fede della gente per piegare Vigrod al proprio volere. In questo modo è riuscito ad ottenere la costruzione dell'isola e anche degli edifici in città, che sono disposti a spirale, un simbolo della Trinità delle Realtà. Tra queste

strutture urbane esistono edifici muniti di missili SAM chiamati Gjallarhorns, che formano una barriera impenetrabile dal cielo. Al centro di questa barriera difensiva erge l'edificio della Solstice. Sono entrato in possesso di importanti informazioni riguardo all'edificio

stesso. Nel Sancta Sanctorum dell'edificio, simbolo e orgoglio della città, si svolgono le ricerche avanzate sulle fonti energetiche alternative che il Direttore della Solstice intende sfruttare per ridisegnare il mondo secondo i suoi piani.

Può sembrare assurdo, ma ho visto cose talmente strane su quest'isola che ora ci credo ciecamente. Nota: il testo è riportato esattamente come nel gioco, contando spazi ed errori di battitura.

Curiosità[]

  • Isla Del Sol, nome spagnolo che significa "isola del sole" fa probabilmente parte della Spagna. Nell'introduzione del gioco, Vigrid è situato in Francia, e Bayonetta raggiunge l'Isla tramite elicottero attraversando il mare, cosa che sostiene questa ipotesi.
Advertisement