Bayonetta Wikia
Advertisement

Enzo (エンツォ Entso) è un personaggio secondario nella serie di Bayonetta. Si tratta di un uomo italiano che lavora come informatore, oltre che un amico d'affari di Bayonetta. È inoltre un cliente abituale del bar di Rodin, Le Porte dell'Inferno. Nel primo gioco, Enzo fornisce a Bayonetta informazioni riguardo a un gioiello chiamato "Occhio destro", e credendo che abbia a che fare col gioiello che porta al petto, Bayonetta si reca Vigrid, dove l'Occhio destro si trova secondo Enzo. In Bayonetta 2, Enzo porta Bayonetta a Noatun col suo aeroplano privato, cittadina dove si dice ci siano delle porte per l'Inferno.

Biografia[]

Bayonetta[]

Enzo attende al funerale del criminale Eggman assieme a Bayonetta, apparentemente grato della sua morte siccome aveva un credito da saldare con il defunto, fallendo ad avere una reazione da parte di Bayonetta, che si sta occupando della cerimonia vestendosi da suora. Quando Rodin esce fuori dalla bara, Enzo è visibilmente confuso, e Rodin gli ricorda che se muore dovrà inseguirlo fino all'aldilà affinché saldi il suo debito. Riuscendo a far giungere gli angeli leggendo la bibbia, Bayonetta si mette ad ucciderli, ed Enzo cerca di non farsi male pregando e dichiarando di non intendere tutte quelle cose su Eggman. Viene sollevato in aria dagli angeli, e mentre Bayonetta cerca di inseguirli per riprenderlo, si schianta sulla nuova macchina di Enzo, facendo infuriare Enzo che non può nemmeno vedere chi è stato, dato che Bayonetta e gli angeli si trovano in Purgatorio, dove gli umani non possono vedere nulla. Dopo aver fatto fuori tutte le forze della laguna, Bayonetta si fa accompagnare da Enzo fino alle Porte dell'Inferno, dove la coppia viene attaccata nuovamente. Jeanne e un'altra armata di angeli si schiantano nel bel mezzo dell'autostrada, e Bayonetta tiene Enzo al sicuro entrando nel Sabbat temporale. Eventualmente, raggiungono le Porte dell'Inferno.

Enzo dà a Bayonetta le informazioni che gli aveva richiesto riguardo alla gemma che porta al petto. Enzo scopre che la gemma fa parte di una collezione di gioielli chiamata "Occhi del Mondo", e che questa collezione continua a sparire e riapparire sul mercato nero in Europa, nella cittadina di Vigrid. Questa informazione spinge Bayonetta a intraprendere la sua avventura. In cambio, Bayonetta si è occupata del funerale di Eggman.

Enzo attende al funerale di Bayonetta alla fine del gioco assieme a Rodin, Luka e una suora. Si nasconde nuovamente dopo aver capito che il funerale era solo un'altra messa in scena per imbrogliare gli angeli, e che la suora in questione è Jeanne. In una foto alla fine dei crediti di gioco, Bayonetta è raffigurata mentre distrugge nuovamente la macchina di Enzo.

Bayonetta 2[]

Descrizione[]

Aspetto fisico[]

File:Enzo-Arte-Concettuale-2.jpg

Bozza di Enzo da Bayonetta 2

Enzo è un uomo grassoccio che lega i suoi capelli in una piccola coda, con delle basette pressoché lunghe. Nel primo gioco, indossa un cappotto verde invernale e una sciarpa rossa, con una camicia nera sotto e una maglia bianca. I suoi pantaloni sono neri e presentano una cinta. Le sue scarpe e i suoi guanti sono marroni e presentano degli anelli che potrebbero dimostrare il suo benestare. Ha un capello rotondo nero e degli occhiali con lenti scure e una montatura nera. Nelle sue Apparizioni, possiede un accento tipico di Brooklyn.

In Bayonetta 2, Enzo ha un nuovo outfit, dato il rinnovo di tutti i look dei personaggi. Il suo cappotto è ora di colore viola ed è molto più lungo di prima, con una sciarpa bianca al collo che si muove liberamente. La camicia di sotto è ora di un grigio più chiaro e sotto di quella indossa ora una camicia rosa a strisce e una cravatta verde pisello. Enzo ritiene i suoi guanti e anelli, oltre che la sua acconciatura, ma indossa ora un cappello bianco che si abbina al resto del suo vestiario.

Carattere[]

Enzo è un uomo scherzoso e spesso e volentieri maleducato. Prende spesso situazioni più serie alla leggera o prende in giro altre persone di nascosto. È un cliente abituale delle Porte dell'Inferno, ed è in debito con Rodin anche se non riesce a pagarlo. Dice apertamente di poter combattere da solo gli Angeli del Paradiso se potesse vederli. Nonostante ciò, le avventure e gli avvenimenti di Bayonetta lo spaventano particolarmente quando si trova in mezzo; perciò è spesso al centro di situazioni umilianti stando con Bayonetta. È avido di denaro e tiene molto alle sue cose, soprattutto se sono costose, come la sua macchina nel prologo di Bayonetta. Nonostante il suo comportamento meschino, tiene molto a sua moglie e ai suoi bambini, cercando di accontentarli con i regali giusti duranti le feste natalizie.

Bayonetta: Bloody Fate[]

In Bayonetta: Bloody Fate, adattamento a film del primo gioco, il ruolo di Enzo rimane pressoché invariato, anche se ha una personalità meno comica. Enzo dà a Bayonetta le informazioni che cerca riguardo a Padre Balder e la sua improvvisa apparizione pubblica che coincide con la Festa della resurrezione che si tiene ogni 500 anni. Compare alla fine del film, un anno dopo la battaglia contro Jubileus, chiedendosi che fine Bayonetta abbia fatto.

Profili ufficiali[]

Bayonetta[]

  • Descrizione dal sito ufficiale (Nintendo Switch): Un uomo che si trova a suo agio tra gli elementi peggiori della città. È un tipo sveglio e ha un sesto senso che lo tiene sempre fuori dai guai, il che significa che è in grado di raccogliere pettegolezzi interessanti nei quartieri più malfamati, per poi rivenderli al miglior offerente.
È una fonte di informazioni preziose per Bayonetta, anche grazie alla sua conoscenza del business dei funerali che ha acquisito lavorando come becchino. La sua insaziabile brama di oro fa sì che tragga sempre un profitto, di qualsiasi cosa si occupi.
È grazie a una dritta di Enzo che Bayonetta decide di andare alla ricerca della verità sul suo passato.
    • Soprannome: Un uomo che sa sempre cosa succede
  • Descrizione dal sito ufficiale (Bayonetta/Vanquish): Informatore della malavita e cliente abituale delle Porte dell'Inferno. Fornisce a Bayonetta informazioni cruciali che la condurranno alla città di Vigrid. Lo contraddistinguono la brama di denaro e un linguaggio tutt'altro che forbito.

Bayonetta 2[]

  • Descrizione dal sito ufficiale (Wii U): Al suo udito sopraffino non sfugge nulla, neppure un rumore a cento chilometri di distanza, il suo fiuto lo conduce ovunque ci sia da guadagnare qualcosa. Enzo vende informazioni al mercato nero e dovunque vada puoi star sicuro che ci saranno guai. Quando decide che vuole qualcosa, non c'è nulla o nessuno, nel Paradiso o nell'Inferno, che possa fermarlo.
Enzo riesce a ottenere informazioni di cui neppure Bayonetta o Rodin conoscono la provenienza e spesso arriva a destinazione prima di loro. Talvolta le informazioni che ottiene sono talmente preziose da decidere le sorti del mondo intero... ma Enzo non se ne rende conto.
  • Descrizione dal sito ufficiale (Nintendo Switch): Enzo è un uomo che tiene sempre le orecchie aperte. Se ci sono pettegolezzi che fanno il giro dei quartieri malfamati della città, lui ne è sempre al corrente, specialmente se possono fruttargli qualcosa.
Dovunque vada sembra sempre mettersi nei guai. La gente non si fida di lui, perché mette il profitto davanti a tutto.
Anche se le sue fonti rimangono un mistero, sembra sempre essere più informato degli altri, Bayonetta e Rodin compresi. Alcune delle informazioni in suo possesso potrebbero addirittura influenzare le sorti del mondo, anche se spesso non se ne rende conto.
    • Soprannome: Un uomo che sa sempre cosa succede

Galleria[]

Curiosità[]

  • L'aspetto e il carattere di Enzo sono basati sull'attore italiano Joe Pesci.
  • Enzo è l'unico dei personaggi umano nella serie di Bayonetta a non essere rappresentato come spirito in Super Smash Bros. Ultimate.
  • Secondo un dialogo tra Bayonetta e Rodin in Bayonetta 2, la moglie di Enzo fa un ottimo stufato.

Voci correlate[]

PersonaggiPrincipali
IconaBayonetta IconaJeanne IconaRodin IconaLuka
IconaEnzo IconaLoki IconaLumenMascherato
Advertisement